Ritorniamo nel Parco

Cari Amici, visto il grande successo dell’anno scorso per la manifestazione Handiamo nel Parco (vai al sito dedicato), anche quest’anno vogliamo tornare a Portofino Vetta nello splendido scenario del Parco di Portofino per una giornata da trascorrere insieme alle persone con diversa abilità, ed insieme a loro, raggiungere Pietre Strette accompagnati dalle Guide del Parco.

Alle 12.30 ristoro con le squisitezze di “Un angolo di Recco”.

Vi aspettiamo sabato 14 luglio alla Vetta ore 10.00. Partecipate numerosi!

Serenamente a tavola il 31 maggio a Lavagna

Appuntamento sotto le stelle per questa iniziativa voluta da Roberto del noto locale “Un Angolo di Recco” di Lavagna, che ancora una volta risponde presente per collaborare alla realizzazione dei progetti di Serenamente Odv, che da anni supporta le persone diversamente abili, offrendo loro un aiuto concreto.

Giovedì 31 maggio 2018 ore 19,00 c/o Un Angolo di Recco, Piazza Podestà Lavagna (Ge)

si potranno assaggiare i piatti tipici della cucina ligure, le prelibatezze di una terra che ha nel cibo, una vasta ed apprezzata gamma di sapori, odori e colori intrattenuti dalle note musicali di Max! Live che eseguirà dei pezzi d’autore e del duo genovese i Cartabianca che presenteranno il loro primo album “Finalmente”.

La simpatia della serata è affidata ad un nome molto conosciuto nell’ambiente cabarettistico genovese: Stefano Lasagna che con i suoi affermati monologhi è cintura nera di intrattenimento…e non è poco.

Una serata a tavola all’insegna del divertimento e della beneficenza, con solo € 15,00 bere escluso, una parte sarà devoluta in beneficenza a favore di Serenamente, si potrà passare del tempo in compagnia di amici e tutti quelli che vorrete portare, saranno i benvenuti.

Intanto come pima azione di beneficenza, passa parola e condividi con i tuoi contatti, ma ricorda che visto il numero limitato di posti, è meglio che prenoti la tavolata e informati al: 334 9211077 Roberto.

Serenamente a tavola, per poter dire c’ero anch’io! Saremo li ad aspettarti, grazie.

Consegna scooter all’Ente Parco di Portofino

Finalmente ci siamo!

Il giorno della consegna dello scooter elettrico a 4 ruote all’Ente Parco di Portofino da parte di Serenamente & Friends è arrivato!!!!

Sabato 12 maggio 2018 alle ore 10,15 nella Piazzetta di Portofino, alla presenza
delle Autorità e dei referenti del progetto «Handiamo per il Parco» avverrà la consegna dello scooter.

La manifestazione sarà organizzata con la collaborazione dell’Ente Parco, Comune di S. Margherita Ligure, Comune di Portofino, Comune di Camogli, unitamente a Serenamente, Anglat, AMRI, Famiglie SMA, Lions Club S. Giovanni Battista, Gruppo Solidarietà Messina, Volontari Genova.

L’Associazione Volontari Protezione Civile di Rapallo (AVPC), gestirà lo scooter, permettendo alle persone con disabilità motoria di usufruire di alcuni dei sentieri del Parco, come Portofino Vetta – Pietre Strette. L’AVPC è nata nel 2013 per sviluppare il settore di protezione civile in seno alla P.A. Volontari del Soccorso S. Anna Rapallo.

L’evento è aperto a tutta la cittadinanza, seguirà rinfresco offerto dal Comune

Programma con orari:
– ore 10,15 ritrovo in Piazzetta a Portofino
– ore 10,30 saluti Autorità
a seguire cerimonia di consegna dello scooter

Se vuoi saperne di più su cosa è stato il progetto  «Handiamo per il Parco» svoltosi l’anno scorso al Parco di Portofino vai al sito.

Dona il 5×1000 della dichiarazione redditi

Come aiutare in modo semplice SERENAMENTE senza spendere nulla?
Puoi sostenerci grazie al 5xmille, indicando il Codice Fiscale dell’associazione nella tua dichiarazione dei redditi.

Per realizzare tutti i progetti in cantiere abbiamo bisogno del vostro aiuto.
Se volete destinare il vostro contributo all’Associazione SERENAMENTE Odv firmate nel riquadro dedicato alle Associazioni ONLUS e indicate il nostro Codice Fiscale.

Sarà un segno di generosità molto importante per consentirci di continuare ad operare concretamente e portare a termine tutti i progetti che ci siamo prefissati per aiutare i meno fortunati.

Per saperne di più su Serenamente consultate il sito web www.serenamente.eu oppure contattate info@serenamente.eu per ricevere materiale informativo.

Grazie!!!!

Biglietti vincenti Lotteria Natale 2017

In data 22 gennaio 2018 sono stati estratti i biglietti vincenti della “Lotteria di Natale 2017”. Di seguito l’elenco dei biglietti vincenti:

Serenamente ringrazia le Aziende che si sono rese disponibili ad aver messo a disposizione i relativi premi.
Per il ritiro dei premi Vi preghiamo di contattare via mail info@serenamente.eu
Buona fortuna!

Lotteria di Natale 2017

Serenamente anche quest’anno organizza la Lotteria di Natale. Per il 2017 abbiamo selezionato premi ancora più ricchi.

I biglietti costano solo 1 euro e li potete trovare presso la nostra sede, in Salita superiore della Noce, 27 canc. in Genova, e presso i seguenti esercizi commerciali:

Serenamente ringrazia tutte le Aziende che come sempre si sono rese disponibili a fornire i premi:

Benefis, Medtravel, Gioielleria Arigiò, Genoa CFC, U.C. Sampdoria, OMP Racing, Doppiapi, Ellequadro, Ristorante Le terrazze del Ducale, Locanda del Cigno Nero, Ristorante 5 maggio, Status, Atelier Sarah Gismondi, Costa Crociere, Elisa De Pari, La Cruna dell’ago.

Handiamo per il Parco

Sabato 13 maggio 2017 dalle ore 10.00 in poi (rinvio in caso di maltempo: sabato 20 maggio) un grande evento vedrà l’Associazione Serenamente protagonista nell’Area Naturale del Parco di Portofino per una giornata indimenticabile di solidarietà, di amicizia e di raccolta fondi.

IL PROGETTO

L’ENTE Parco di Portofino – S. Margherita Ligure e SERENAMENTE O.D.V. con la collaborazione di:

  • ANGLAT Liguria (Ass. Naz. Guida e Legislazione Andicappati Trasporti Sez. Territoriale Regione Liguria Genova)
  • AMRI ( Associazione per le  Malattie Reumatiche Infantili Genova)
  • FAMIGLIE SMA (Genitori per la ricerca sull’Atrofia Muscolare Spinale, Ligura)
  • GRUPPO Solidarietà Messina Genova
  • LIONS Club Genova S. Giovanni Battista
  • VOLONTARI Genova

e con il patrocinio della Regione Liguria e dei Comuni di Portofino, Santa Margherita Ligure e Camogli, credono che nel 2017 sia finalmente giunto il momento di dare anche alle persone non deambulanti o con limitata autonomia motoria accessibilità allo splendido Parco di Portofino.

FINALITA’

A tal fine è necessario l’acquisto di mezzi a motore elettrico, per facilitare l’andatura delle carrozzine e per questo motivo verrà realizzato l’evento, con l’obiettivo di:

  • Raccogliere fondi per l’acquisto di mezzi a motore elettrico, allo scopo di facilitare la mobilità delle persone con difficoltà motoria all’interno dell’area; tali mezzi saranno destinati all’Ente Parco affinché possa metterli a disposizione dei visitatori che ne faranno specifica richiesta
  • Sensibilizzare l’opinione pubblica sulle barriere architettoniche anche naturali
  • Favorire ed ampliare la possibilità di fruizione dei sentieri del Parco

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE E ISCRIZIONI

I partecipanti, al momento dell’arrivo, verranno accolti dall’organizzazione e per chi non avesse già provveduto all’Iscrizione evento Parco Portofino, lo potrà fare iscrivendosi sul posto.
La quota d’iscrizione è pari a 10 euro a persona (iscrizione gratuita per bambini al di sotto di 12 anni di età). La causale dovrà essere “donazione progetto Parco Portofino”.
Le quote dovranno essere versate a Serenamente O.d.V. tramite bonifico bancario attraverso i seguenti dati:

SERENAMENTE O.d.V.
Organizzazione di Volontariato
Salita Superiore della Noce 27 canc. 16131 Genova
c.f. 95131820102
IBAN:  IT10U0333201405000001222864

PERCORSI

I partecipanti potranno scegliere fra due percorsi, distinti da diversi colori, in base all’accessibilità, alla lunghezza e al grado di difficoltà, riportati su una cartina che verrà consegnata ad ogni iscritto.

ASSISTENZA

Sono previste varie forme di assistenza: l’assistenza sanitaria con Ambulanza in loco e presenza di un Medico, quella dei Volontari delle Associazioni coinvolte nell’evento, che faciliteranno l’accesso alle aree del Parco ai diversamente abili a quella delle Guardie del Parco che daranno spiegazioni sulla flora e la fauna locali.

VIABILITA’ E RISTORO

Gli organizzatori e gli enti preposti garantiranno la regolamentazione della viabilità, la gestione dei parcheggi e delle navette che faranno la spola tra i parcheggi lungo la strada e la partenza.

Verranno allestiti due punti di ristoro realizzati con il contributo di produttori locali: il primo in località Pietre Strette, a circa 2 Km dalla partenza, ed il secondo nei pressi dell’area riservata all’iscrizione dei partecipanti, così da garantire a tutti un servizio ed un’accoglienza adeguati.

MEDIA E PUBBLICITA’ EVENTO

Aderiranno all’iniziativa importanti media televisivi locali (e non).
L’evento verrà pubblicato attraverso i Social, il Web, in forma cartacea e a mezzo dei Media Partner coinvolti.
La parte cartacea prevede la realizzazione di locandine pubblicitarie da esporre nei tre Comuni interessati, nelle Sedi delle Associazioni organizzatrici e nei punti ad alta visibilità.
La cartina dei percorsi, di formato tascabile, riporterà informazioni sui percorsi, i numeri di contatto per assistenza e/o soccorso, nonché i loghi dei supporter.

CONFERENZA STAMPA

 Giovedì 4 maggio 2017 alle ore 12,00 a Genova in P.zza De Ferrari presso la Sala della Trasparenza della Regione Liguria, verrà data ampia visibilità all’evento con una conferenza stampa alla quale parteciperà quale testimonial il Campione Olimpionico di Handbike, il ligure Vittorio Podestà

 

SEGNALETICA

Verranno esposti cartelli segnaletici nei pressi dell’uscita autostradale di Recco e Rapallo e lungo il percorso che conduce all’ingresso del Parco in zona Ruta.

EVENTI COLLATERALI

Esposizione di vetture Fiat 500 d’epoca a cura del Club 500 Mania di Genova
Esposizione di Vespe d’epoca e non a cura del Vespa Club Nervi Genova

RACCOLTA FONDI

Nel progetto saranno anche coinvolti soggetti Istituzionali e/o commercianti che contribuiranno alla raccolta fondi destinati all’acquisto di mezzi idonei atti a facilitare la mobilità su parte di alcuni percorsi all’interno del Parco.