L’Associazione

L’Associazione di volontariato Serenamente è iscritta nell’elenco delle organizzazioni di volontariato con Decreto n. 1245 del 25/05/2010 e l’attività è finalizzata, come da Statuto, alla solidarietà sociale, non ha fini di lucro diretto e indiretto ed ha per oggetto lo svolgimento di assistenza socio‐sanitaria, di ricerca scientifica e di formazione nei settori della popolazione con disabilità.

Serenamente è stata fondata nel 2009 dalla ferma volontà del suo Presidente Massimo Tosetti, e da un gruppo di imprenditori e professionisti, con lo scopo precipuo di dare una mano tangibile a progetti mirati a favore del mondo della disabilità, in special modo alle famiglie disagiate economicamente.

L’Associazione è nel tempo cresciuta raccogliendo fondi, attraverso l’organizzazione di eventi sportivi, culturali, teatrali, da devolvere a individui o anche Associazioni che avessero l’esigenza di risolvere velocemente e direttamente problematiche esclusivamente nell’ambito della disabilità.

L’intervista del 2011 su Tele Genova al nostro Presidente Tosetti.
Fiera Primavera ’11, evento per il progetto “Ecografo” donato al Maragliano (Osp. San Martino)

I progetti proposti dai Soci, ormai più di 130, vengono sempre vagliati dal Comitato Direttivo e, laddove più impegnativi e delicati, anche dal Comitato Etico  composto da personalità di spicco della società genovese, dalla medicina, allo sport, all’imprenditoria.

Il Presidente Massimo Tosetti si è sempre speso al meglio in questi anni, coadiuvato anche dal Direttivo molto presente e attento, al fine di raggiungere il massimo dei risultati economici minimizzando quanto possibile i costi per l’organizzazione dei vari eventi: dalle cene di gala agli spettacoli con i comici di Zelig Lab, dalle manifestazioni sportive e festaiole, organizzate insieme al prezioso Alberto Piombo, alle raccolte alimentari organizzate anche con altre Associazioni di volontari.

Tutte le attività di Serenamente sono mirate esclusivamente alla raccolta di fondi e al supporto economico a famiglie disagiate che vedono al loro interno componenti affetti da varie disabilità fisiche o mentali. Lo spirito di Serenamente è nato proprio con questo progetto centrale: organizzare eventi e occasioni di incontro sul territorio attraverso conoscenze, contatti, amicizie che nascono dalle varie professioni dei soci e dai loro contatti lavorativi e personali. Il passaparola e la bontà della finalità dei progetti hanno fatto si che in 8 anni Serenamente sia cresciuta e riconosciuta dai genovesi, e non solo, come una Associazione attiva e finalizzante, ove “si parla poco e si fa tanto”.

Nel sito attraverso i post che si sono susseguiti in tutti questi anni sono visibili tutti i Progetti, le organizzazioni, le donazioni, i ringraziamenti  e in generale l’intera attività di Serenamente che oltre a risolvere molte situazioni e dare aiuto economico ai disabili che ne hanno urgenza, ha dato a tutti i Soci grandi soddisfazioni e ne ha riempito i cuori.

Serenamente ….una mano per tante mani….

Vice Pres. Paolo Brovia